Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Storia della lingua italiana (Collegno)

Oggetto:

HISTORY OF THE ITALIAN LANGUAGE

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
SCF0373
Docente
Daniela Cacia (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea in Scienze della Formazione Primaria - N. O. (D.M. 249/2010)
Anno
1° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
4
SSD attività didattica
L-FIL-LET/12 - linguistica italiana
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento concorre alla realizzazione dell'obiettivo formativo del corso di studi in Scienze della Formazione Primaria, ovvero formare docenti di scuola dell'infanzia e primaria, e più nello specifico mira a fornire una serie di conoscenze di base relative allo sviluppo diacronico dell'italiano a partire dalle origini latino-volgari.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del percorso lo studente dovrà dimostrare di:

a) conoscere il patrimonio linguistico nazionale nella sua formazione storica e nelle sue varietà presenti sul territorio;

b) conoscere le minoranze linguistiche presenti in Italia, anche in relazione alle politiche linguistiche attuate nel corso del tempo;

c) conoscere i principali mutamenti fonetici intercorsi nel passaggio dal latino volgare ai volgari italo-romanzi;

d) saper applicare le conoscenze acquisite all'interpretazione di testi.

The student will have to demonstrate:

a) knowledge of the national linguistical inheritance in its historical formation and its varieties

b) knowledge of linguistic minorities in Italy, also in relation to language policies carried out over time;

c) knowledge of main phonetic changes occurred in the transition from Vulgar Latin to the Italo-Romance languages;

d) capability to apply the acquired knowledge to texts interpretation.

Oggetto:

Programma

Il corso intende illustrare l'evoluzione della lingua italiana attraverso il tempo, la sua variazione nello spazio, il suo collegamento con la società.

Temi principali: nozioni fondamentali di grammatica storica; suddivisione dell'Italia dal punto di vista dialettale; sistemi linguistici alloglotti; rilevanza del toscano come matrice della lingua nazionale; italiano standard e italiano dell'uso, varietà sub standard.

This unit concerns the evolution of the Italian language through time, its variation in space and its connection with society. The main themes: elements of historical grammar (phonetics); Italy analized from a dialectal point of view, alloglot areas in the territory, the importance of Tuscan as the matrix for the national language; literary language, standard language, regional language, popular language.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento prevede 28 ore di attività, articolate in lezioni frontali ed esercitazioni (analisi guidata di testi).

Teaching provides 28 hours of classroom activity, teaching and tutorials/workshops (guided text analysis).

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Conoscenze e capacità saranno verificate attraverso un colloquio orale in lingua italiana. La preparazione sarà valutata con votazione espressa in trentesimi e sarà considerata adeguata se lo studente dimostrerà:

-  sicura conoscenza degli argomenti previsti dal programma;

-  buona capacità espositiva e padronanza del lessico specifico;

-  capacità di stabilire rapporti e relazioni.

Knowledge acquired by students will be assesses through oral examination. 

 The student is required to demonstrate:

- confidence with the topics of the program;

- good expressive skills and knowledge of the vocabulary;

- skills to establish relationships.

Oggetto:

Attività di supporto

-

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

G. Patota, Nuovi lineamenti di grammatica storica dell'italiano, Bologna, il Mulino, 2007, pp. 11-114; 185-227;

F. Bruni, L'italiano. Elementi di storia della lingua e della cultura, Torino, UTET, 1984 (o altre successive ristampe), cap. VI, Profilo dell'Italia dialettale (da integrare con l'ottavo paragrafo del cap. V, La metafonia e la dittongazione spontanea e metafonetica, pp. 258-264);

B. Migliorini, Storia della lingua italiana, Firenze, Sansoni, 1983 (o altre successive ristampe), i primi tre capitoli.

G. Patota, Nuovi lineamenti di grammatica storica dell'italiano, Bologna, il Mulino, 2007, pp. 11-114; 185-227;

F. Bruni, L'italiano. Elementi di storia della lingua e della cultura, Torino, UTET, 1984 (or subsequent reprints), cap. VI, Profilo dell'Italia dialettale (cap. V, La metafonia e la dittongazione spontanea e metafonetica, pp. 258-264);

B. Migliorini, Storia della lingua italiana, Firenze, Sansoni, 1983 (or subsequent reprints), chapter 1, 2, 3.



Oggetto:

Note

⇒ L’insegnamento sarà attivato nel secondo emisemestre del primo semestre, con inizio giovedì 2 dicembre 2021.

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. In ogni caso è assicurata la modalità a distanza per tutto l'anno accademico.

Si consiglia di iscriversi all’insegnamento per ricevere tempestivamente le comunicazioni da parte della docente.

Si invitano le studentesse e gli studenti con DSA o disabilità a prendere visione delle modalità di supporto (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita) e di accoglienza (https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsa) di Ateneo e delle procedure necessarie per il supporto in sede d’esame (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita/supporto-agli-studenti-con-disabilita-sostenere-gli-esami).

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2021 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    30/06/2022 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 01/12/2021 22:03
    Non cliccare qui!