Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Pedagogia dell'infanzia - M-PED/01

Oggetto:

Anno accademico 2012/2013

Codice dell'attività didattica
P6024
Docenti
Prof. Redi Sante Di Pol (Titolare del corso)
Monica Mincu (Titolare del corso)
Corso di studi
scienze della formazione primaria [f006-c010]
Anno
4° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
10
SSD dell'attività didattica
M-PED/01 - pedagogia generale e sociale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto ed orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Programma

Titolo del corso

Istruzione infantile e diritti del bambino nella società contemporanea

Argomento

Il corso intende avviare gli studenti ad una riflessione sui fenomeni sociali ed educativi dell’infanzia attraverso:

-  studio dei modelli educativi e pedagogici, con particolare riferimento al rapporto tra finalità dell’educazione e diritti dei minori;

-  analisi comparata delle istituzioni scolastiche infantili italiane, europee ed extraeuropee nella loro evoluzione storica e nelle prospettive di riforma.

Programma d'esame:

Modulo A (prof. R.S.Di Pol) Infanzia in prospettiva Storico-Teorica

a.   R.S.DI POL, L’istruzione infantile in Italia. Dal Risorgimento alla Riforma Moratti, Torino, Marcovalerio 2005;

b.   M.DONALDSON, Come ragionano i bambini, Springer-Verlag, Milano 2010;

c.    M.AMADINI, Infanzia e famiglia, Brescia, La Scuola 2011.

 

Modulo B (prof.ssa M.Mincu) Infanzia in prospettiva Comparata

a.   J.TOBIN, Y.HSUEH, M.Karasawa,  Infanzia in tre culture. Vent’anni dopo, Cortina, Milano 2011;

b.   Commissione Europea. Educazione e cura della prima infanzia in Europa: ridurre le disuguaglianze sociali e culturali. Reperibile presso http://eacea.ec.europa.eu/education/eurydice/documents/thematic_reports/098IT.pdf

c.    M. Mincu (ed). A ciascuno la sua scuola. Teorie, politiche e contesti della personalizzazione. Torino: SEI. 

Modalità d’esame:

La verifica finale consiste nel superamento di:

a) un elaborato scritto in cui lo studente deve sviluppare due argomenti a scelta fra sei proposti;

b) un test con domande a risposta chiusa.

Lo studente che avrà superato positivamente le prove scritte, sosterrà negli appelli successivi un colloquio sulle prove scritte e sui testi indicati dai docenti nel corso delle lezioni.

La durata della prova scritta sarà di 2 ore; il colloquio orale non meno di 10 minuti.

Con gli studenti che frequentano con regolarità le lezioni potranno essere concordate verifiche intermedie, il cui esito positivo sostituirà parte della prova finale d’esame

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 07/04/2014 09:06

Location: https://formazioneprimaria.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!