Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Storia dell'educazione e della letteratura per l'infanzia

Oggetto:

History of Education and Children's Literature

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice dell'attività didattica
SCF0405
Docente
Ilaria Mattioni (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea in Scienze della Formazione Primaria - N. O. (D.M. 249/2010)
Anno
4° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
8 + 1
SSD dell'attività didattica
M-PED/02 - storia della pedagogia
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto
Prerequisiti
Aver superato l'insegnamento di Istituzioni e storia della pedagogia contemporanea (I anno)
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso, nella sua prima parte, si propone di tracciare un excursus storico dei principali autori che hanno dato vita alla storia della pedagogia fra Settecento e primo Novecento, da Jean-Jacques Rousseau a Maria Montessori. Il secondo modulo riguarderà, invece, la storia della letteratura per l’infanzia dall’Ottocento a oggi, con approfondimenti su tematiche, generi (avventuroso, di formazione, storico, fantasy) e scrittori particolarmente significativi in ambito nazionale e internazionale. Una particolare attenzione verrà riservata alla stampa per ragazzi e ai fumetti.

Nel complesso il corso intende porre in evidenza come dal passato possano essere individuate linee formative e culturali utilizzabili ancora oggi nella prassi educativa.    

Text


Scrivi testo qui...


Write text here...


Scrivi testo qui...


Write text here...


Scrivi testo qui...


Write text here...


Scrivi testo qui...


Write text here...

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del ciclo di lezioni lo studente dovrà aver acquisito i fondamenti della storia della pedagogia e le principali teorie della storia dell’educazione essendo altresì in grado di collocarle nel tempo e nello spazio.

Leggere in modo critico testi di letteratura per l’infanzia prodotti da scrittori del passato o contemporanei, in modo da essere in grado di utilizzare tali autori nel proprio percorso professionale.

Nel complesso lo studente saprà operare confronti e collegamenti critici e autonomi fra gli autori, il contesto storico e i testi analizzati, siano essi appartenenti alla storia dell’educazione o alla storia della letteratura per l’infanzia.

 

Text

 

 

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
Scrivi testo qui...

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Scrivi testo qui...

AUTONOMIA DI GIUDIZIO
Scrivi testo qui...

ABILITÀ COMUNICATIVE
Scrivi testo qui...

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO
Scrivi testo qui...

KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING
Write text here...

APPLYING KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING
Write text here...

INDEPENDENT JUDGEMENT
Write text here...

COMMUNICATION SKILLS
Write text here...

LEARNING SKILLS
Write text here...

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
Scrivi testo qui...

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Scrivi testo qui...

AUTONOMIA DI GIUDIZIO
Scrivi testo qui...

ABILITÀ COMUNICATIVE
Scrivi testo qui...

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO
Scrivi testo qui...

KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING
Write text here...

APPLYING KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING
Write text here...

INDEPENDENT JUDGEMENT
Write text here...

COMMUNICATION SKILLS
Write text here...

LEARNING SKILLS
Write text here...

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L’insegnamento si articola in 56 ore di didattica frontale e interattiva in aula con l’utilizzo di strumenti multimediali. Sarà inoltre sollecitata la riflessione critica degli studenti.  

Text

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’esame si articola in una prova scritta di 60 minuti volta ad accertare l’avvenuto apprendimento delle nozioni proposte, la capacità critica dello studente e la proprietà di linguaggio. La prova prevede risposte a scelta multipla e risposte aperte.

Text

Oggetto:

Attività di supporto

Inserire testo

Text

Oggetto:

Programma

L’insegnamento si articola in due moduli.

Il primo si propone di veicolare agli studenti le proposte pedagogiche ed educative dei principali autori della storia dell’educazione, facendoli riflettere sul rapporto fra tali teorie e il contesto storico in cui sono state formulate, dal Settecento all’inizio del Novecento.

Il secondo modulo, invece, verterà sulla storia della letteratura per l’infanzia in Italia e sui suoi autori da Collodi (Le avventure di Pinocchio) e De Amicis (Cuore) fino a scrittori contemporanei quali ad esempio Gianni Rodari e Bianca Pitzorno. Saranno altresì effettuati brevi accenni sulla letteratura per l’infanzia in ambito internazionale da Beatrix Potter (Peter Coniglio) e Louisa May Alcott (Piccole donne) fino ad arrivare a J.K. Rowling (saga di Harry Potter).

Una particolare attenzione verrà poi riservata ai giornali e alle riviste per l’infanzia e la gioventù dall’Ottocento agli anni Settanta del Novecento. Un approfondimento sarà dedicato a Il Giornalino, periodico fondato ad Alba nel 1924 da don Alberione e tuttora edito dalla Società San Paolo.

Sarà inoltre organizzato un seminario della durata di 4 ore che affronterà una problematica specifica relativa alla letteratura per l’infanzia.


Write text here.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Il programma d’esame verterà sui seguenti testi (a cui andranno aggiunti i materiali su Maria Montessori e sulle sorelle Agazzi reperibili sulla piattaforma on line):

 

  1. Chiosso, Pedagogia. Dal Basso Medioevo all’Ottocento, Mondadori, Milano, 2015. Del volume saranno da studiare solo l’Unità 4 e l’Unità 5 con particolare attenzione ai seguenti autori: Rousseau, Pestalozzi, Aporti, Fröbel.

 

  1. Ascenzi – R. Sani, Storia e antologia della letteratura per l’infanzia nell’Italia dell’Ottocento, vol. II, Franco Angeli, Milano, 2018.

 

  1. Mattioni, Inchiostro e incenso. Il Giornalino: storia e valori educativi di un periodico cattolico per ragazzi (1924-1979), Nerbini, Firenze, 2012.

Text

Oggetto:

Orario lezioni

Lezioni: dal 29/04/2019 al 12/06/2019

Nota: Le lezioni si terranno dal lunedì al mercoledì dalle 9 alle 12.

Oggetto:

Note

Il corso sarà integrato da un seminario della durata di 4 ore.

Text

Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 14/01/2019 16:02
Location: https://formazioneprimaria.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!