Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Antropologia dei media

Oggetto:

Anthropology of media

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
SCF0540
Docente
Ambrogio Artoni (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea in Scienze della Formazione Primaria - N. O. (D.M. 249/2010)
Anno
4° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
8+1
SSD dell'attività didattica
L-ART/06 - cinema, fotografia e televisione
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

 Il corso analizzerà i dispositivi espressivi dei diversi "strumenti del significare", dall'oralità primaria alla scrittura chirografica e a stampa, dall'audiovisivo al new media,  allo scopo di individuarne funzionalità e modelli comunicativi, ma anche il ruolo determinante nell'evoluzione delle civiltà alla luce della storia delle mentalità e dei relativi modelli culturali

The course analyze the expression tecniques of diferent "instruments of signification", from Orlality to Literacy,  from audio-visual to new media, to define communicative functionality and models

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza delle modalità comunicativo-informazionali degli "strumenti del comunicare", da un punto di vista semiologico, storico e antropologico,  anche in riferimento alle strategie educative.

Knoweledge the specific modes of communication  "understandin media", and Historical and anthropological point of wiew, and their use in projects and educational strategies

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 Lezioni frontali e laboratori

Front lessons and lab

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 La verifica dell'apprendimento avrà luogo oralmente,  tramite un'interrogazione atta a verificare la capacità dello studente di collocare le caratteristiche funzionali dei vari media nel quadro di specifiche caratteristiche categoriali, analizzate durante il corso

Exam, oral test. It aims at evaluating the students' ability to identify and compare different media into the main philosophical and communicative cathegories, wicht are analyzed at the course

Oggetto:

Programma

 Il corso prenderà le mosse dall'opposizione categoriale oralità-scrittura,  che verrà discussa non solo per il differenziale generalmente registrato dai linguisti - la scrittura come rappresentazione del linguaggio naturale -  ma anche e soprattutto, sulla scorta di autori come Ong, Havelock e McLuhan,  come opposizione di macrosemiotiche implicanti una diversa organizzazione del pensiero, dunque in ultima analisi di modelli differenti quanto a valori estici, estetici, civili e religiosi. Temi che saranno affrontati sincronicamente ma anche diacronicamente, a partire dal passaggio dall'oralità primaria alla scrittura alfabetica nella Grecia antica,  attraverso il Medioevo barbarico e cristiano fino all'invenzione della stampa, per arrivare, dopo secoli di incontrastato dominio del libro e della parola scritta, alla progressiva affermazione, sempre più penetrante,  di media tecnologici implicanti evidenti elementi di "oralità secondaria",  di "ritorno", quali la radio, il cinema, la televisione e finalmente, nell'epoca della globalizzazione, internet. Nel corso delle lezioni saranno inoltre discusse le potenzialità educative dei vari media.

The course start from Orality and Literacy opposition, wicht will be discussed  not only for the linguistics vision, but also from another position such as Ong, Havelock end McLuhan.  This poin of view  is a macrosemiotic opposition involving a different organization of Thougts. These themes wil be  discussed starting from: the passage from orality to alphabet in the ancient Greece from medioval era to the invention  of printing; from the power of book to the thecnological media (radio, cinema, tv and web), wite some important elements of "secondari orality". In the lectures will also discuss the educational poptential of the vaious media.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

 - Ambrogio Artoni, Il Sacro Dissidio. Presenza, mimesis, teatri d'Occidente. Torino, Utet libreria, 2005

- Lorenzo Denicolai, "Scritture del quotidiano mediale", in Alberto Parola, Lorenzo Denicolai, "Scritture mediali. Riflessioni, rappresentazioni e esperienze mediaeducative", Milano, Mimesis, 2017

- Ambrogio Artoni, Il Sacro Dissidio. Presenza, mimesis, teatri d'Occidente. Torino, Utet libreria, 2005

- Lorenzo Denicolai, "Scritture del quotidiano mediale", in Alberto Parola, Lorenzo Denicolai, "Scritture mediali. Riflessioni, rappresentazioni e esperienze mediaeducative", Milano, Mimesis, 2017

Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Giovedì14:00 - 17:00Aula 35 Palazzo Nuovo - Piano primo
Venerdì14:00 - 17:00Aula 35 Palazzo Nuovo - Piano primo

Lezioni: dal 21/09/2017 al 22/12/2017

Nota: Si comunica che le lezioni dei giorni 23 e 24 Novembre 2017 non si svolgeranno.

Oggetto:

Note

Il corso prevede lo svolgimento di un laboratorio obbligatorio di 16 ore

Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 20/04/2018 15:23
Location: https://formazioneprimaria.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!