Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Fondamenti e didattica della matematica II (Collegno)

Oggetto:

Mathematics and mathematics teaching 2

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
SCF0515
Docenti
Cristina Sabena (Titolare del corso)
Prof. Erika Luciano (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea in Scienze della Formazione Primaria - N. O. (D.M. 249/2010)
Anno
3° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
11
SSD attività didattica
MAT/04 - matematiche complementari
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Tipologia unità didattica
corso
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento concorre alla realizzazione dell’obiettivo formativo del corso di studi in Scienze della Formazione Primaria fornendo agli studenti i Fondamenti della Matematica e della Didattica della Matematica indispensabili ad affrontare l’insegnamento nella scuola primaria e nella scuola dell’infanzia.

  1. Consolidare e acquisire una conoscenza matematica di base e una conoscenza specialistica per l’insegnamento nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria relativa ai nuclei tematici “Relazioni, dati e previsioni”, “Spazio e figure” e ai processi argomentativi e di soluzione di problemi.
  2. Acquisire conoscenze e competenze didattiche relative alla disciplina, con riferimento alle ricerche scientifiche nel settore e ai riferimenti istituzionali, relative ai nuclei affrontati e più in generale alla disciplina.
  3. Acquisire capacità di analizzare e progettare attività e riflessioni didattiche critiche e di attuare adeguate strategie di valutazione in matematica.

 

The course contributes to the aims of the Master Course in Primary Education. It provides the students with the basic mathematical content and its educational implication for teaching at primary and kindergarten levels.

  1. Consolidating and acquiring basic mathematics knowledge and specialized knowledge for teaching in kindergarten and primary school, relative to the topics of “Relationships, data and probability”, “Space and figures” and to the processes of Proving and Problem-solving. These topics are included in the Italian National Curriculum.
  2. Acquiring didactic knowledge and competences in mathematics education, with reference to scientific research studies and results, as well as institutional documents, relative to the mentioned topics.
  3. Acquiring competences in developing practical activities and critical reflections in mathematics education, as well as in carrying out evaluation strategies.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell'insegnamento lo studente

Conoscenza e capacità di comprensione

  • deve dimostrare di aver acquisito conoscenze teoriche e operative sui fondamenti e sui linguaggi propri della matematica, relativamente agli argomenti trattati;
  • deve dimostrare di aver acquisito conoscenze teoriche e operative sulla didattica degli argomenti trattati, con riferimento alla scuola dell’infanzia e alla scuola primaria, con specifico riferimento agli aspetti epistemologici, cognitivi e interdisciplinari.

 Capacità di applicare conoscenza e comprensione

  • deve essere capace di applicare le conoscenze teoriche relative alla matematica di base alla risoluzione di esercizi e di problemi, con specifico riferimento a quelli di carattere argomentativo;
  • deve essere capace di analizzare una attività didattica in ambito matematico, con riferimento a obiettivi e traguardi delle Indicazioni Nazionali e agli aspetti epistemologici, cognitivi e interdisciplinari.

Autonomia di giudizio

  • relativamente agli argomenti trattati, deve essere in grado di individuare gli elementi matematici e didattici di base per la progettazione di attività didattiche adatte all'insegnamento della matematica alla scuola dell'infanzia e alla scuola primaria.

Abilità comunicative

  • deve dimostrare di saper utilizzare i linguaggi specifici della matematica (diverse scritture del numero, registro algebrico, grafico, tabelle) relativamente agli argomenti trattati e di saper utilizzare la terminologia didattica specifica ad essi pertinenti;
  • deve dimostrare di saper produrre argomentazioni matematiche scritte chiare e corrette sugli argomenti trattati.

Capacità di apprendimento

  • deve dimostrare di aver acquisito capacità autonome di apprendimento e di autovalutazione della propria preparazione, atte a intraprendere gli studi successivi con un alto grado di autonomia.

 

Knowledge and understanding

  • knowledge and comprehension of the theoretical elements and of the representational means specific to mathematics, relative to the topics considered in the course,
  • specialized knowledge for teaching in kindergarten and primary school, with respect to the topics considered in the course.

Capability of applying knowledge and understanding

  • analysing and planning educational tasks relative to the topics of the course;
  • recognizing the studied mathematical models, in new contexts, and applying them suitably;
  • developing group-work competences in mathematics
  • developing group-work competences in order to design educational activities in mathematics.

Communicative skills

  • Acquisition of skills and tools for communicating in written and oral form, in Italian, together with the use of languages specific to mathematics (different number writings, algebraic register, graphs, tables);
  • Acquisition of skills in expressing mathematical arguments in a correct, clear and complete manner.

Learning skills

  • Acquisition of autonomous learning capacity and self-assessment, in order to undertake subsequent studies with a high degree of autonomy.

 

Oggetto:

Programma

  1. Aspetti di fondamenti matematici e questioni didattiche relativi ai seguenti nuclei:
  • Relazioni e funzioni: modellizzazione matematica; registri di rappresentazione; proporzionalità diretta e inversa; il grafico cartesiano come strumento di modellizzazione; early algebra e processi di generalizzazione.
  • Lo spazio e le figure: spazio percettivo e spazio geometrico (esplorare, descrivere, rappresentare e misurare lo spazio); disegno e figura; visualizzazione, ragionamento spaziale e modellizzazione geometrica per risolvere problemi del mondo reale o interni alla matematica; trasformazioni geometriche; il ruolo degli strumenti e dei software di geometria dinamica;
  • Dati e previsioni: raccogliere e interpretare dati usando i metodi statistici; inferenze, previsioni ed argomentazioni basate su dati; valutazioni di probabilità di eventi; semplici situazioni problematiche che riguardano eventi.
  • Risolvere e porsi problemi: problemi ed esercizi; il testo di un problema; impostare, discutere e comunicare strategie di risoluzione; il ruolo del contratto didattico.
  1. Valutare processi e prodotti in ambito matematico: valutazione di sistema, sommativa e formativa in matematica.
  2. Elementi teorici di base dalla ricerca in didattica della matematica: strumenti e simboli matematici; la discussione matematica.
  3. Esempi di attività didattiche relative agli argomenti svolti.
  4. Analisi critica di prove Invalsi, libri di testo e materiali didattici.

 

Fundamental mathematical aspects and related cognitive and didactic discussion relative to the following topics:

- Functions and relationships: modeling, different registers of representations; direct and inverse proportionality; cartesian graph as a modelling tool; early algebra and generalization processes.

- Space and figures: perceptive space and geometric space: exploring, describing, representing and measuring space; plane figures; geometric transformations; visualization, spatial reasoning and geometric modelling related to problem-solving with both real and mathematical context; geometric measures.

- Data and probability: probability evaluations of events; simple problems regarding events; data gathering and interpretation with statistical methods; inferences and argumentations on data.

- Problem-solving: problems and exercises; the text of a problem; producing, discussing and communicating solutions; verbal problems; the role of didactic contract.

  1. Assessing processes and products in mathematics education.
  2. Main theoretical elements from research in mathematics education: body, tools and mathematical symbols; modeling, mathematical discussion, formative assessment.
  3. Examples of didactical activities on the considered topics.
  4. Critical analysis of Invalsi tests, textbooks and didactical materials.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

- Lezioni magistrali supportate da presentazioni (che saranno caricate in piattaforma come materiale di studio);

- Attività che prevedono la partecipazione attiva degli studenti (discussione di documenti, lettura di articoli scientifici, risoluzione di problemi).

- Esercitazioni (individuali o di gruppo), anche con supporto della piattaforma e-learning (compiti, workshop e questionari).

La comunicazione con gli studenti avviene mediante e-mail e richiede la registrazione sulla pagina Moodle dell'insegnamento.

 

DIDATTICA ALTERNATIVA:

In caso di permanenza della emergenza sanitaria dovuta al COVID-19, l’insegnamento sarà erogato in modalità a distanza. L’insegnamento sarà organizzato in lezioni teoriche (asincrone), attività da svolgere on-line sulla piattaforma Moodle, esercitazioni e lezioni interattive con gli studenti (sincrone), utilizzando la piattaforma WebEx.

Tutto il materiale didattico sarà pubblicato e/o disponibile sulla piattaforma Moodle: lezioni asincrone e sincrone (registrate) supportate da slides; proposte di esercizi ed esempi di risoluzioni; attività di valutazione formativa.

  • Lectures, also supported by slides projection
  • Individual and group-work activities and exercises on mathematics problems in classroom and/or with distance teaching, as well as on scientific journal papers, curriculum materials, online materials.
  • Individual and possibly group-work activities and exercises in the classroom and/or with the e-learning platform (assignments, workshops).

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame scritto e orale.

La prova scritta consiste di quesiti sulla matematica e sulla didattica della matematica, relativamente agli argomenti trattati (parte A, quiz di sbarramento) e in esercizi/problemi argomentativi di matematica e di didattica della matematica (parte B, domande aperte).

Il risultato positivo (≥18/30) di questa prova consente l'accesso alla prova orale, che sarà svolta nella stessa sessione d’esame. La valutazione massima sarà 27, a cui va a sommarsi la valutazione del laboratorio (massimo 2 punti).

La prova orale è facoltativa e permette una oscillazione della valutazione di massimo 4 punti. La prova orale verte sulla discussione degli argomenti trattati nel corso, con particolare riferimento agli aspetti teorici e didattici.

 

Written and oral examination.

The written examination consists of questions on mathematics and mathematics education, relating to the topics covered (part A, essay quizzes) and in exercises/argumentative problems in mathematics and mathematics education (part B, open questions).

A positive result (≥18/30) in this test gives access to the oral test, which will be held in the same examination session. The maximum mark will be 27, to which the evaluation of the laboratory will be added (maximum 2 points).

The oral test is optional and will allow a fluctuation of the evaluation of a maximum of 4 points. The oral examination will focus on the discussion of the topics covered in the course, with particular reference to theoretical and didactic aspects.

Oggetto:

Attività di supporto

Nella pagina Moodle del corso verranno caricati, durante lo svolgimento del corso, materiali di supporto allo studio, tra cui:

- slides delle lezioni

- esercizi

- articoli e video di approfondimento

- videoregistrazioni di lezioni o di parti di esse.

Al corso è associato un tutorato rivolto a studenti e studentesse che incontrano maggiori difficoltà con l'insegnamento. Il tutorato si terrà a distanza con modalità di lavoro sincrone e asincrone (circa 4 ore al mese).

Informazioni più dettagliate saranno comunicate durante il corso.

Study support materials will be uploaded to the course's Moodle page as the course progresses, including

- slides of lectures

- exercises

- in-depth articles and videos

- video recordings of lectures or parts thereof.

The course is accompanied by tutoring for students who have the greatest difficulty with teaching. The tutoring will take place at a distance with synchronous and asynchronous working modes (about 4 hours per month). Tutoring is not compulsory.

More detailed information will be communicated during the course.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Sabena, C., Ferri, F., Martignone, F., Robotti, E. (2019) Insegnare e apprendere matematica nella scuola dell’infanzia e primaria. Mondadori Università.

Bazzini, L. Valacca E. (2001).  I dati e le previsioni, UTET Libreria, Torino.

Oppure: Bazzini L., Scimone A., Spagnolo F.  (2008). Probabilità e Statistica, Teoria e Didattica, Ed. Palumbo, Palermo.

Gimigliano, A., Peggion, L. (2018). Elementi di matematica. UTET.

(Zan, R. (2007). Difficoltà in matematica. Osservare, interpretare, intervenire. Springer Verlag.)

(Zan, R. (2016). I problemi di matematica. Difficoltà di comprensione e formulazione del testo. Carocci Faber.)

(Baccaglini Frank, A., Di Martino, P., Natalini, R., Rosolini, G., (2018) Didattica della Matematica. Mondadori Università, Mondadori Education.)

INDIRE – Risorse per docenti dai progetti nazionali: Il progetto M@t.abel: http://www.scuolavalore.indire.it/?s=search&keyword=&taxo[0][name]=ordine_di_scuole&taxo[0][term]=primaria&taxo[1][name]=discipline&taxo[1][term]=matematica

U.M.I. Matematica 2001- Materiali per un muovo curricolo di matematica con suggerimenti per attività e prove di verifica: http://umi.dm.unibo.it/old/italiano/Matematica2001/matematica2001.html



Oggetto:

Note

Per gli studenti/esse con DSA o disabilità, si prega di prendere visione delle modalità di supporto (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita) e di accoglienza (https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsa) di Ateneo, ed in particolare delle procedure necessarie per il supporto in sede d’esame (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita/supporto-agli-studenti-con-disabilita-sostenere-gli-esami).

Si consiglia agli/alle studenti/esse di iscriversi all’insegnamento sulla piattaforma Campusnet e sulla piattaforma Moodle, così da ricevere tempestivamente le comunicazioni da parte del docente, specie nell’eventualità che la situazione sanitaria determini necessarie modifiche rispetto alla didattica.

For students with SLD or disabilities, please read the support modalities (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita) and the welcome modalities (https: // www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsa) of the University, and in particular the procedures necessary for having support during the exam (https://www.unito.it/servizi/lo- study / students-with-disabilities / support-for-students-with-disabilities-take-the-exams). 

Students are advised to register on the Campusnet platform and on the Moodle platform, so as to receive prompt communication by the teacher, especially in the case that the health situation determines necessary changes with respect to teaching modalities.

Oggetto:

Moduli didattici

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2022 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    30/06/2023 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 01/07/2022 17:06

    Non cliccare qui!