Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Didattica generale II (Collegno) - Laboratorio D (CUNIBERTI)

Oggetto:

- General Teaching II - Workshop D

Oggetto:

Anno accademico 2023/2024

Codice attività didattica
-
Docente
Rosangela Cuniberti (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea in Scienze della Formazione Primaria - N. O. (D.M. 249/2010)
Anno
5° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
-
SSD attività didattica
M-PED/03 - didattica e pedagogia speciale
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto
Tipologia unità didattica
modulo
Insegnamento integrato
Didattica generale II e Pedagogia e didattica speciale (Collegno) (integrato) (SCF0519)
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

- Promuovere lo sviluppo e l'esercizio di competenze riflessive e critiche nei confronti della progettazione formativa nelle sue diverse articolazioni.

- Individuare linee e principi d'azione utili alla elaborazione di progettazioni didattiche a livello d'aula e di istituto, in una prospettiva curricolare.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

- Consolidare criteri e linee guida in merito alle modalità della progettazione didattica nella prospettiva delle Indicazioni nazionali del 2012.

- Raccordare la progettazione micro d'aula con la progettazione curricolare macro a livello di istituto.

Oggetto:

Programma

- Raccolta e analisi critica di progettazioni didattiche elaborate durante il tirocinio e/o nel corso della propria esperienza professionale, sulla base di criteri e indicatori d'analisi.

- Individuazione dei criteri fondanti e delle logiche progettuali sottese alle progettazioni analizzate, viste e ricondotte ai quadri teorici e ai modelli progettuali di riferimento.

- Elaborazione di parametri concettuali di riferimento e linee d'azione finalizzati alla costruzione di progettazioni d'aula, in una prospettiva formativa orientata allo sviluppo di competenze, disciplinari o trasversali.

- Raccordo tra la progettazione d'aula e la progettazione di istituto. nel quadro proposto dalle Indicazioni nazionali del 2012, con riferimento alla struttura concettuale ed operativa  delineata nella Mappa di Kerr.

 

 

-

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Si alterneranno momenti di lavoro a grande gruppo con attività a piccolo gruppo o a coppie.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La frequenza al laboratorio sarà valutata con il punteggio di 0 o 1 punto, a seconda del livello di partecipazione, impegno, elaborazione personali dimostrati.

Oggetto:

Attività di supporto

Eventuali attività di supporto e/o di approfondimento saranno definite nel corso del laboratorio.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Il laboratorio di storia. Percorsi didattici per il primo ciclo.
Anno pubblicazione:  
2021
Editore:  
Mondadori Education
Autore:  
Rosangela Cuniberti
ISBN  
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Costruire unità di apprendimento.
Anno pubblicazione:  
2017
Editore:  
Carocci
Autore:  
Mario Castoldi
ISBN  
Obbligatorio:  
No


Oggetto:

Note

- Per il riconoscimento dell'attività di laboratorio è ammessa una sola assenza, con segnalazione via mail al docente per lo svolgimento di un'attività alternativa.

- Durante gli incontri sono previste attività individuali e di piccolo gruppo, che culmineranno nell'elaborazione di un'unità di apprendimento secondo la struttura proposta nel corso del laboratorio.

- L'eventuale attribuzione di un punto aggiuntivo,(prevista per circa un terzo degli studenti), sarà connessa alla valutazione dell'unità di apprendimento elaborata nel corso del laboratorio.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 19/09/2023 11:31

Location: https://formazioneprimaria.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!