Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Letteratura italiana II (Collegno)

Oggetto:

ITALIAN LITERATURE

Oggetto:

Anno accademico 2024/2025

Codice attività didattica
FIL0232
Docente
Paola Baioni (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea in Scienze della Formazione Primaria - N. O. (D.M. 249/2010)
Anno
3° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
8 + 1
SSD attività didattica
L-FIL-LET/10 - letteratura italiana
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Tipologia unità didattica
corso
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Perché frequentare questo insegnamento di Letteratura italiana

L'Antigone di Sofocle dice: “Io non sono nata per condividere odio, ma per condividere amore”. Queste parole riassumono tutto il mondo di Antigone, come sarebbe auspicabile che fosse quello di ogni uomo e donna, perché l’amore è la forza che ci “aiuta a vivere, a durare”. La letteratura ci insegna a vivere, in particolare la poesia che, come si evince dall’etimologia (dal greco poiein: creare), “aggiunge vita alla vita”. “Ogni lettura è un incontro”; noi siamo “quello che leggiamo”: uomini e donne preparati, in grado di formare i bambini ai quali siamo chiamati a insegnare. In queste poche righe sono esplicitate le motivazioni profonde che caratterizzano questo insegnamento di Letteratura italiana.

Dal punto di vista normativo, l'insegnamento concorre alla realizzazione degli obiettivi formativi del Corso di Studi in Scienze della Formazione Primaria, fornendo agli studenti le chiavi di lettura critico-letterarie indispensabili alla comprensione e interpretazione dei testi letterari, all’interno dell’area caratterizzante “I saperi della scuola” (Corso di Studi magistrale a ciclo unico, LM-85bis – rif.  SUA-CdS, quadro A4.a):

  • conoscere la tradizione letteraria italiana, in particolare del XX-XXI secolo;
  • conoscere le potenzialità formative dei testi letterari, intesi come modello di dialogo con l’altro da sé, basato sul rispetto ermeneutico;
  • apprendere a interpretare, analizzare e commentare i testi letterari, poetici in specie.

Scopo dell'insegnamento è che gli studenti acquisiscano competenze associate alla funzione docente di scuola pre-primaria e primaria, funzione che svolgeranno in un prossimo futuro (Corso di Studi magistrale a ciclo unico, LM-85bis – rif.  SUA-CdS, quadro A2.a), in particolare:

  • saper organizzare attività di insegnamento adeguate alle caratteristiche dell’utenza, impiegando le conoscenze disciplinari e metodologico-didattiche;
  • saper attuare interventi didattici efficaci e motivanti, impiegando anche i supporti tecnologici;
  • saper condurre ricerca per migliorare gli interventi educativo-didattici;
  • saper gestire la propria formazione continua.

 

Why attend this Italian Literature course

Sophocles' Antigone says: “I was not born to share hate, but to share love”. These words summarize Antigone's entire world, as it would be desirable for every man and woman to have it, because love is the force that "helps us to live, to last". Literature teaches us to live, in particular poetry which, as can be seen from the etymology (from the Greek poiein: to create), "adds life to life". “Every reading is an encounter”; we are "what we read": trained men and women, capable of training the children we are called to teach. These few lines explain the profound motivations that characterize this teaching of Italian literature.

From a regulatory point of view, the teaching contributes to the realization of the educational objectives of the Course of Studies in Primary Education Sciences, providing students with the critical-literary reading keys essential for the understanding and interpretation of literary texts, within of the characterizing area "School knowledge" (Single cycle master's degree course, LM-85bis - ref. SUA-CdS, framework A4.a):

  • learn about the Italian literary tradition, in particular of the 20th and 21st centuries;
  • know the formative potential of literary texts, understood as a model of dialogue with the other, based on hermeneutic respect;
  • learn to interpret, analyze and comment on literary texts, especially poetic ones.

 

The aim of the course is for students to acquire skills associated with the role of pre-primary and primary school teacher, a role that they will carry out in the near future (Single-cycle master's degree course, LM-85bis - ref. SUA-CdS, framework A2 .a), in particular:

  • knowing how to organize teaching activities suited to the characteristics of the users, using disciplinary and methodological-didactic knowledge;
  • knowing how to implement effective and motivating educational interventions, also using technological supports;
  • knowing how to conduct research to improve educational and teaching interventions;
  • knowing how to manage your own continuous training.
Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

Al termine dell'insegnamento e dello studio individuale, in coerenza con quanto previsto dai Descrittori di Dublino, lo studente deve aver raggiunto le seguenti conoscenze, capacità, abilità (rif. SUA-CdS, quadro A4.b.2):

 

Conoscenze e capacità di comprensione:

  • possesso dei fondamenti teorici e dei linguaggi scientifici disciplinari;
  • conoscenza metodologica di analisi di un testo letterario;
  • conoscenza critica dei principali saperi della Letteratura italiana.

 

Capacità di applicare conoscenze e comprensione:

  • leggere, comprendere e commentare stilisticamente un testo letterario, in particolare quelli compresi nel programma dell'insegnamento;
  • saper comparare autori e testi compresi nel programma dell'insegnamento;

 

Autonomia di giudizio:

  • commentare criticamente i testi e gli autori compresi nel programma dell'insegnamento con autonomia di giudizio e originalità, in corretto italiano.

 

Abilità comunicative:

  • interagire con i compagni, il docente, gli studiosi, i poeti, gli editori e gli specialisti che intervengono (su invito del docente), durante lo svolgimento del corso.

 

Capacità di apprendimento:

  • lavorare individualmente e in gruppo per formulare ipotesi di interventi educativo-didattici per la scuola dell’infanzia e primaria;
  • dimostrare di aver acquisito una capacità di aggiornamento continuo, sulla base degli input ricevuti durante il corso (workshop, seminari e convegni internazionali, consultazione di testi, materiali, siti, ricerca bibliografica).

 

 

At the end of the teaching and individual study, in line with the provisions of the Dublin Descriptors, the students must have achieved the following knowledge, skills and abilities (Ref. SUA-CdS, framework A4.b.2):

 

Knowledge and understanding:

  • possession of the theoretical foundations and disciplinary scientific languages;
  • methodological knowledge of analysis of a literary text;
  • critical knowledge of the main knowledge of Italian literature.


Ability to apply knowledge and understanding:

  • read, understand and stylistically comment on a literary text, in particular those included in the teaching programme;
  • knowing how to compare authors and texts included in the teaching programme;


Judgment autonomy:

  • comment critically on the texts and authors included in the teaching program with independent judgment and originality, in correct Italian.


Communication skills:

  • interact with classmates, the teacher, scholars, poets, publishers and specialists who take part (at the teacher's invitation) at the course.


Learning ability:

  • work individually and in groups to formulate hypotheses for educational and teaching interventions for early childhood and primary schools;
  • demonstrate that they have acquired a capacity for continuous updating, based on the input received during the course (workshops, seminars and international conferences, consultation of texts, materials, sites, bibliographic research).

 

Oggetto:

Programma

 

Titolo del corso: Nati per condividere amore

 

Autori trattati:

  • Antonia Pozzi: poesie, lettere e passi di diario scelti;
  •  
  • Margherita Guidacci: poesie scelte;
  •  
  • Cristina Campo: poesie scelte;
  •  
  • Caterina Trombetti, ultima musa di Mario Luzi: poesie scelte;
  •  
  • Giuseppe Ungaretti: saggi e poesie scelte;
  •  
  • Mario Luzi: poesie e pièce teatrali scelte (da "Autoritratto"); saggi tratti da "Luziana. Rivista internazionale di studi su Mario Luzi e il suo tempo", fascicolo n. 8, anno 2024;
  •  
  • Davide Rondoni: poesie scelte;
  •  
  • Milo De Angelis: poesie scelte.
  •  

Lettura personale (poetesse e donne a latere):

  • Alessandro D'Avenia, Ogni storia è una storia d'amore, Milano, Oscar Mondadori, 2017 (letture scelte).

IL PROGRAMMA è valido PER L'INTERO ANNO ACCADEMICO, sia per studenti frequentanti sia per studenti NON frequentanti. Coloro che non sostenessero l'esame entro l'anno accademico, sono pregati di contattare il docente. 

 

Course title: Born to share love

 

Authors treated:

  • Antonia Pozzi: selected poems, letters and diary passages;
  •  
  • Margherita Guidacci: selected poems;
  •  
  • Cristina Campo: selected poems;
  •  
  • Caterina Trombetti, Mario Luzi's last muse: selected poems;
  •  
  • Giuseppe Ungaretti: selected essays and poems;
  •  
  • Mario Luzi: selected poems and plays (from “Autoritratto”); essays taken from "Luziana. International journal of studies on Mario Luzi and his time", issue no. 8, year 2024;
  •  
  • Davide Rondoni: selected poems;
  •  
  • Milo De Angelis: selected poems.
  •  


Personal reading (poets and women on the side):

  • Alessandro D'Avenia, Ogni storia è una storia d'amore, Milan, Oscar Mondadori, 2017 (selected readings).


THE PROGRAM is valid FOR THE ENTIRE ACADEMIC YEAR, both for attending students and for NON-attending students. Those who do not take the exam within the academic year are asked to contact the teacher.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

Per raggiungere gli obiettivi formativi, questo insegnamento prevede:

  • svolgimento del corso (56 ore in presenza, 8 CFU) che si terrà nel II semestre. Alla prolusione, seguiranno lezioni frontali e in dialogo con gli studenti (con l’ausilio di strumenti informatici) che prevedono lettura, analisi e commento dei testi in programma. La frequenza non è obbligatoria, ma caldamente consigliata. Durante la prima lezione, il docente spiegherà dettagliatamente la struttura dell’insegnamento, le modalità d'esame, la griglia di valutazione delle prove d'esame (disponibile su Moodle) Saranno anche forniti suggerimenti riguardo al metodo di studio e a tecniche di memorizzazione (disponibili su Moodle). PER QUESTO SI RACCOMANDA LA PRESENZA DI TUTTI GLI STUDENTI, ANCHE DI EVENTUALI NON FREQUENTANTI.

 

  • I materiali didattici (testi in programma + saggi e/o altro materiale di spiegazione) saranno resi disponibili sulla piattaforma Moodle dell'insegnamento.

 

  • All’insegnamento è connesso un laboratorio, che consta di 16 ore OBBLIGATORIE in presenza + 9 ore di lavoro individuale (non in presenza): 1 CFU. Il laboratorio si conclude con l'elaborazione di una proposta didattica per la scuola dell’infanzia o primaria, a partire da materiali forniti dal docente del laboratorio medesimo.

 




To achieve the training objectives, this teaching includes:

  • carrying out the course (56 hours in person, 8 CFU) which will be held in the second semester. The lecture will be followed by frontal lessons and in dialogue with the students (with the aid of IT tools) which involve reading, analysis and commentary on the scheduled texts. Attendance is not mandatory, but highly recommended. During the first lesson, the teacher will explain in detail the structure of the teaching, the exam methods, the evaluation grid of the exam (available on Moodle). Suggestions will also be provided regarding the study method and memorization techniques (available on Moodle). THEREFORE, THE PRESENCE OF ALL STUDENTS IS RECOMMENDED, EVEN ANY NON-ATTENDING STUDENTS.
  •  
  • The teaching materials (scheduled texts + essays and/or other explanatory material) will be made available on the MOODLE teaching platform.
  •  
  •  A laboratory is connected to the teaching, which consists of 16 COMPULSORY hours in presence + 9 hours of individual work (not in presence): 1 CFU. The laboratory ends with the development of an educational proposal for early childhood or primary school, starting from materials provided by the teacher of the laboratory itself.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame scritto, in presenza, della durata di 60 minuti, costituito da 5 domande a risposta aperta (la prova scritta si svolge nei giorni degli appelli d'esame ufficiali. Si rammenta di iscriversi all'appello d'esame e presentarsi, prima dell'inizio della prova, con documento di riconoscimento in corso di validità).

 

CRITERI DI VALUTAZIONE: nella valutazione della prova scritta si terrà conto delle capacità di analisi e commento dei testi, della capacità di collocare correttamente i medesimi all’interno del panorama letterario, dell’originalità e dell’autonomia di giudizio, del corretto uso della lingua italiana, del contenuto e della forma dell’elaborato scritto, della qualità dell'esposizione, della competenza nell'impiego del lessico specialistico della disciplina. A ogni domanda sarà attribuito un punteggio da 0 a 6 punti (scheda di valutazione caricata su Moodle).


Tutti gli elementi elencati sopra saranno considerati per esprimere il voto (in trentesimi), che sarà il risultato della media ponderata tra il voto della prova scritta e quello del laboratorio / 9CFU. Esempio: 28/30 nella prova scritta; 29/30 nella prova di laboratorio. Sviluppo del calcolo:
28 x 8CFU (=224) + 29 x 1 CFU (=29) = totale 253 (risultato di 224+29) / 9CFU = 28,1 ovvero 28/30 (media ponderata). Per gli arrotondamenti: fino a 0,5 si arrotonda per difetto; da 0,6 si arrotonda per eccesso. Esempio: se il risultato della media ponderata fosse 27,5, il voto in trentesimi sarebbe 27/30. Se il risultato della media ponderata fosse 27,6, il voto in trentesimi sarebbe 28/30.

 

Su richiesta, gli studenti potranno prendere visione della prova d'esame corretta, previo appuntamento da fissare con il docente via e-mail (vedere pagina CAMPUSNET, sezione RICEVIMENTO).


 

Written exam, in person, lasting 60 minutes, consisting of 5 open-ended questions (the written test takes place on the official exam session days. Please remember to register for the exam session and present yourself with a valid identification document before the start of the test).

 

EVALUATION CRITERIA: in the evaluation of the written test, main consideration will be given to the ability to analyze and comment on the texts, the ability to correctly place them within the literary panorama, the originality and autonomy of judgement, the correct use of the Italian language, the content and form of the written work, the quality of the presentation, the competence in using the specialist vocabulary of the discipline. Each question will be given a score from 0 to 6 points (evaluation sheet uploaded to Moodle).


All the elements listed above will be considered to express the grade (out of thirty), which will be the result of the weighted average between the grade of the written test and that of the laboratory / 9 CFU. Example: 28/30 in the written test; 29/30 in the laboratory test. Calculation development:
28 x 8CFU (=224) + 29 x 1 CFU (=29) = total 253 (result of 224+29) / 9CFU = 28.1 or 28/30 (weighted average). For rounding: up to 0.5 we round down; from 0.6 we round up. Example: if the result of the weighted average is 27.5, the mark out of thirty will be 27/30. If the result of the weighted average ia 27.6, the mark out of thirty will be 28/30.


Upon request, students will be able to view the corrected exam paper, by making an appointment with the teacher via e-mail (see CAMPUSNET page, RECEPTION section).


Oggetto:

Attività di supporto

 

Si chiede, cortesemente, agli studenti di iscriversi alla pagina CAMPUSNET dell'insegnamento (oltre che sulla piattaforma Moodle dedicata), così da ricevere tempestivamente comunicazioni, materiali, link da parte del docente.


L’insegnamento prevede due seminari internazionali in presenza su autori del XX e XXI secolo (2 ore per ogni seminario), molto utili per una più approfondita comprensione degli autori in programma, oltre che per fornire le basi per una consapevolezza del Canone letterario attuale. Il docente organizza anche dei convegni internazionali sulla Letteratura italiana e sulla didattica della Letteratura italiana (in particolare per la scuola dell'infanzia). Queste opportunità sono molto utili per gli studenti (sia per approfondimento sia per formazione personale). La frequenza non è obbligatoria, ma caldamente consigliata.


L'insegnamento offre opportunità di esercitazioni facoltative, svolte settimanalmente in aula, attraverso piattaforma Moodle, o altre piattaforme/tecnologie indicate dal docente, al fine di monitorare/preparare lo studente all'esame finale. Durante tali esercitazioni saranno presentati alcuni esempi di domande d'esame (analisi della domanda, suggerimenti per una corretta elaborazione e completezza della risposta).


 

Students are kindly asked to register on the CAMPUSNET teaching page (as well as on the dedicated MOODLE platform), so as to promptly receive communications, materials and links from the teacher.


The course includes two in-person international seminars on authors of the 20th and 21st centuries (2 hours for each seminar), very useful for a more in-depth understanding of the authors on the programme, as well as providing the basis for an awareness of the current literary canon. The teacher also organizes international conferences on Italian literature and the teaching of Italian literature (particularly for early childhood schools). These opportunities are very useful for students (both for in-depth study and for personal training). Attendance is not mandatory, but highly recommended.


The course offers opportunities for optional exercises, carried out weekly in the classroom, through the Moodle platform, or other platforms/technologies indicated by the teacher, in order to monitor/prepare the student for the final exam. During these exercises, some examples of exam questions will be presented (analysis of the question, suggestions for correct processing and completeness of the answer).

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Altro
Titolo:  
LUZIANA. Rivista internazionale di studi su Mario Luzi e il suo tempo
Descrizione:  
fascicolo n. 8, anno 2024, Editore: Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali di Pisa-Roma
Note testo:  
ISSN PRINT 2532-6376; E-ISSN 2532-7585
URL:  
https://www.libraweb.net/sommari.php?chiave=131ISS
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Ogni storia è una storia d'amore
Anno pubblicazione:  
2017
Editore:  
Mondadori Oscar
Autore:  
D'Avenia Alessandro
ISBN  
9788804681571
Capitoli:  
scelti, indicati a lezione e specificati su Moodle
Note testo:  
Il testo si trova nelle biblioteche
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

Consigli bibliografici:

  • Antonia Pozzi: poesie, lettere, diari sono disponibili nella biblioteca di Ateneo e reperibili in qualsiasi biblioteca. I materiali del corso saranno resi disponibili dal docente su Moodle.
  •  
  • Margherita Guidacci: le poesie sono disponibili nella biblioteca di Ateneo e reperibili in qualsiasi biblioteca. I materiali del corso saranno resi disponibili dal docente su Moodle.
  •  
  • Cristina Campo: le poesie e le lettere sono disponibili nella biblioteca di Ateneo e reperibili in qualsiasi biblioteca. I materiali del corso saranno resi disponibili dal docente su Moodle.
  •  
  • Caterina Trombetti: le poesie e i materiali del corso saranno resi disponibili dal docente su Moodle.
  •  
  • Giuseppe Ungaretti: le poesie e i materiali del corso saranno resi disponibili dal docente su Moodle. 
  •  
  • Davide Rondoni: le poesie e i materiali del corso saranno resi disponibili dal docente su Moodle. 
  •  
  • Milo De Angelis: le poesie e i materiali del corso saranno resi disponibili dal docente su Moodle. 
  •  
  • Mario Luzi: il docente renderà disponibile su Moodle l'intero "Autoritratto", da cui sono tratte sia le poesie sia le pièce teatrali in programma; "LUZIANA. Rivista internazionale di studi su Mario Luzi e il suo tempo", fascicolo n. 8, anno 2024, è da acquistare (si può trovare su www.libraweb.net o in qualsiasi buona libreria). "Luziana" funge da manuale critico, indispensabile per la "formazione" di una nozione di Canone letterario del XX e XXI secolo. 
  •  
  • Alessandro D'Avenia: Ogni storia è una storia d'amore, Milano, Oscar Mondadori, 2017: si può trovare in qualsiasi biblioteca.
  • Si precisa che i testi caricati su Moodle sono esauriti oppure impiegati in una misura che non eccede i limiti imposti dalla legge sul copyright. Non potranno essere caricati i testi soggetti a copyright, come previsto dalla normativa vigente.

 

Bibliographic recommendations:

  • Antonia Pozzi: poems, letters, diaries are available in the University library and can be found in any library. The course materials will be made available by the teacher on Moodle.
  •  
  • Margherita Guidacci: the poems are available in the University library and can be found in any library.The course materials will be made available by the teacher on Moodle.
  •  
  • Cristina Campo: the poems and letters are available in the University library and can be found in any library.The course materials will be made available by the teacher on Moodle.
  •  
  • Caterina Trombetti: the poems and course materials will be made available by the teacher on Moodle.
  •  
  • Giuseppe Ungaretti: the poems and course materials will be made available by the teacher on Moodle.
  •  
  • Davide Rondoni: the poems and course materials will be made available by the teacher on Moodle.
  •  
  • Milo De Angelis: the poems and course materials will be made available by the teacher on Moodle.
  •  
  • Mario Luzi: the teacher will make the entire "Autoritratto" available on Moodle, from which both the poems and the scheduled theater pieces are taken; "LUZIANA. International journal of studies on Mario Luzi and his time", issue no. 8, year 2024, is to be purchased (it can be found on www.libraweb.net or in any good bookstore). "Luziana" serves as a critical manual, indispensable for the "formation" of a notion of literary canon of the 20th and 21st centuries.
  •  
  • Alessandro D'Avenia: "Ogni storia è una storia d'amore", Milan, Oscar Mondadori, 2017: it can be found in any library.

 

It should be noted that the texts uploaded to Moodle are either out of stock or used to an extent that does not exceed the limits imposed by copyright law. Texts subject to copyright cannot be uploaded, as required by current legislation.



Oggetto:

Note

 

 

 

 

 

  • STUDENT RECEPTION:

    During the course, the teacher receives the students IN PRESENCE, BEFORE lessons (in the classroom).


  • During the exam period, the teacher receives IN PRESENCE on exam days, by prior appointment to be made via e-mail: paola.baioni@unito.it


  • Always compare the teacher's CAMPUSNET page - RECEPTION section, where any changes will be reported.

  •  

 

Oggetto:

Moduli didattici

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/09/2024 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    30/06/2025 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 05/07/2024 19:22

    Location: https://formazioneprimaria.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!